Close

Questo sito utlizza cookie. Pu˛ leggere come li usiamo nella nostra Privacy Policy.

Geraci Siculo

Il nome deriva dal greco Ierax (avvoltoio), uccelli molto diffusi in questo territorio.Anche la cittÓ di Geraci fu meta di conquista da parte dei Musulmani (840 d. C.) e nel 1438 pass˛ sotto il dominio dei Ventimiglia che la trasformarono nel primo Marchesato di Sicilia nel 1438. l'odierno centro urbano nasce dopo la conquista da parte dei Normanni.La cittadina odierna conta circa 2190 abitanti su un territorio di 11.300 ettari.Da visitare: la Chiesa di Sant'Anna adibita nel 1311, dai Ventimiglia, a cappella di famiglia; la Chiesa di Santo Stefano dall'interno barocchegiante (XVII sec.) e la Chiesa di Santa Maria La Porta che cela all'interno un'interessante affresco bizzantino. Santo Patrono: San Bartolomeo.

Sito: www.comune.geracisiculo.pa.it

Feste

Festa del Patrono: 24 agosto
Festa del SS. Crocifisso: 3 maggio
Maria SS. Annunziata (Copatrona): 2░ domenica luglio

Chiese ed altri edifici

Chiesa di Sant'Anna
San Giacomo
Santa Maria Maggiore
Il Castello

 

Informazioni

Provincia: Palermo
Superficie Kmq: 112,97
Altidudine m: 1.077
cap: 90010
Prefisso tel: 0921

Cod. Istat: 082037
Cod.catastale: D977

Abitanti: 2.105 (2001)
Abitazioni: 2.111 (2001)
Famiglie: 863 (2001)

Numeri Utili

Municipio: 0921 643080
Fax 0921 643619


Carabinieri:0921 643079

Guardia medica
0921 643389

Farmacia: 0921-643061
 

News Geraci Siculo

Il percorso della Targa Frorio su panelli decorativi nelle cittÓ